Servizi Segreti: morto il rais, adesso un governo ad interim in attesa di attuare una Costituzione Libica

di Marco Federico

Aisha Gheddafi

Tutto il mondo ha potuto assistere alla cattura nonchè all’uccisione di Muammar Gheddafi da parte dei rivoluzionari CNTche hanno in questo modo creduto di rendere giustizia alla maggioranza del popolo libico.

Adesso viene il momento più delicato perchè non sarà così scontato mettere d’accordo i diversi capi delle tribù libiche.

Il Consiglio nazionale transitorio (CNT), tramite il suo presidente Mustafa Abdul Jalil, ha in mano veramente la Libia? O meglio, cosa accadrà da qui ai prossimi mesi prima che si instauri il processo di democrazia in tutto il Nord Africa?

Trovare un equilibrio nello “scatolone di sabbia”sarà difficile perchè in molti tenteranno di costruire  la propria nicchia…Potenze interessate non si illudano che con la morte di Gheddafi, tutte le questioni più celate siano stati definitivamente sepolte…
Pare (fonte ignota) che esista uno “scrigno” custodito da qualche parte, dove sarebbero contenuti dei doc. riservati del Rais, che avrebbe rivelato al momento opportuno…Sarà vero? E chi potrebbe esserne a conoscenza?

Let us talk about
Name and Mail are required
Join the discuss